Assemblea dei delegati di Morges: nominato il nuovo responsabile del settore competizione

Sabato, 2 dicembre, presso il Casinò di Morges, organizzata dal locale Rowing Club che proprio quest’anno festeggia i … primi 100 anni di vita,  si è tenuta la 145ma assemblea ordinaria della Federazione Svizzera delle Società di Canottaggio (FSSC). La nostra società era rappresentata dal presidente Claudio Pagnamenta e dal membro di direzione Carmine Cammarota.

L’assemblea ha potuto rivedere la finale del singolo mondiale di Sarasota che ha visto primeggiare la zurighese Jeannine Gmelin. Il presidente Stéphane Trachsler ha sottolineato gli ottimi risultati conseguiti dagli atleti rossocrociati nel corso del 2017.

Fra le risoluzioni più importanti emerse dai lavori assembleari citeremo la nomina di Matthias Walser (del Basler RC) quale nuovo responsabile dello sport d’élite (Leistungsport). Il basilese prende il posto di Andreas Csonka (del Grasshoppers Club), in carica da soli tre anni che abbandona per motivi professionali.

Confermata anche la nomina di Martino Singenberger (CC Lugano) che si occuperà di mantenere i contatti con gli organizzatori di regate. Martino subentra al lucernese Urs Fankhauser, in carica da 13 anni, costretto ad abbandonare l’incarico per seri motivi di salute.

L’assemblea ha pure ratificato alcuni cambiamenti dello statuto ed in particolare per quanto concerne i campionati nazionali. Ha pure accolto quale nuovo sodalizio il Ruderzentrum Luzern-Rotsee.

Sono stati pure presentati gli obiettivi sportivi per il prossimo anno ma anche in funzione dei Giochi olimpici di Tokyo del 2020.

Omaggiato il SC Zugo risultata la miglior società in occasione dei campionati nazionali sul Rotsee. Il SC Zurigo ha vinto la “President’s Cup”.  Alle spalle del blasonato sodalizio zurighese troviamo, nell’ordine, i cugini del Grasshoppers e il SC Zugo. La challenge “Vive la relève de l’aviron Suisse” (ex-Favanna) che premia i tre migliori club juniori nelle categorie U15 e U17 in occasione dei Campionati nazionali è stata vinta dal SC Lucerna. Seguono AC Vésenaz e SC Sursee.

Cham sarà la sede dell’assemblea generale ordinaria 2018; Nel 2019 sarà la volta di Berna (Rowing Club) e Zurigo (Ruder Club) nel 2020. Tutte e tre le società nell’ambito del centenario di fondazione.