Importante incarico a Martino Singenberger

In carica da 13 anni, il capo regate (Chef Regattawesen SVR), Urs Fankhauser ha rassegnato le dimissioni per motivi di salute. Nei primi mesi di quest’anno, un male imperdonabile lo ha costretto a sottomettersi ad intensissime cure che hanno fortemente indebolito il suo pur possente fisico.

La direzione della Federremiera elvetica si è messa subito al lavoro per individuare il suo successore. La scelta è caduta su Martino Singenberger, nostro ex-presidente. Una scelta che onora il Ticino remiero e, in particolare il nostro sodalizio. Potrebbe essere un ottimo aggancio in vista di un possibile – direi auspicabile – ritorno in Ticino della regata nazionale.

Martino non ha perso tempo. Si è messo subito di buona lena organizzando una serata informativa a Cham con tutti gli attuali organizzatori di regate.

Al caro Martino giungano i migliori auguri di buon lavoro e di ulteriori soddisfazioni.